• Elena Sechet

Goats too wish to fly, il Male è senza limiti ma il Bene trionferà!


Read this post in English

Nel quadro Goats too wish to fly (55 x 80 cm) sono rappresentati una capra che vola, una lisca di pesce e, sullo sfondo, una chiesa, tutti simboli della religione cristiana. Questo coloratissimo quadro racchiude un profondo significato di sopraffazione del Male e di grande speranza che il Bene trionfi! L'artista Svyatoslav Ryabkin ha dipinto un'originale capra volante, simbolo del Male, con lunghe corna e grandi occhi verdi che incutono terrore a chiunque incontri. E' imponente, orgogliosa e minacciosa infatti, ha appena sopraffatto il povero pesce dallo sguardo spento.

Il pesce è il simbolo cristiano del Bene. La parola "pesce" in greco è composto da alcune lettere il cui acronimo significa "Gesù Cristo Figlio di Dio Salvatore" e anche la moltiplicazione dei pesci ci rimanda al contesto religioso.

Il pesce, ahimè, è ridotto ad una lisca ed è raffigurato nella parte inferiore dell'opera. La testa e la coda, così ferocemente tinte di rosso, lo fanno apparire quasi insanguinato. Che sensazioni vi suscita questo quadro? Forse un senso di spaesamento e angoscia? Scrivetecelo!

La capra ed il pesce sono enormi ed in posizione centrale nel quadro mentre, la chiesa, è sullo sfondo nella parte sinistra. E' una chiesa russa, in onore della terra natale dell'artista Ryabkin, originario di Zhitomir e attualmente residente a Mirgorod (città ucraine). La croce dorata in evidenza rappresenta la forza del Bene, Dio e il senso di salvezza: la fede è la nostra speranza per liberarci dal male. Conoscete quali sono le differenze tra cattolici e ortodossi? Entrambi uniti nella religione cristiana possono sconfiggere il Male. Ryabkin per realizzare "Goats too wish to fly" si è ispirato alla sua realtà quotidiana. In Russia infatti, c'è il più grande allevamento di capre, circa 2000, e ai bambini prima di dormire si racconta, come in tutto il resto del mondo, una bella fiaba popolare russa "I capretti e il lupo"! La conoscete? A noi italiani invece, se pensiamo al mondo ovino, ci verrà in mente la frase di Sgarbi "Sei una capra!", non detta per fare un complimento come spiegato in questo articolo, anzi! Non siete d'accordo? Quest'olio su tela è stato realizzato nel 2009 ed esposto in Italia dal 2013 in occasione della prima mostra tenuta in Villa Simion a Spinea (nel luglio 2013), a Mogliano Veneto sia al Brolo (marzo 2014) che in occasione della Fiera del Rosario (settembre 2015) e ha allietato la vista agli ospiti della famosa osteria Arman a Treviso, in via Manzoni 27 in tutto il mese di febbraio 2016!

Questo quadro è molto bello per gli spunti di riflessione che ci regala, per i colori vivaci (blu, verde e rosso) e la tecnica del graffiare le pennellate decise e cariche di materia.

Curiosità: tutto il quadro è caratterizzato da colori "freddi", l'unico colore "caldo" è il rosso del pesce. Sarà forse perchè è l'unico elemento dotato di cuore?

Spiegateci che cosa ne pensate!

di Elena Sechet

Recent Posts
Archive
Search By Tags

© 2020  -  Svyatoslav Ryabkin & Claudio "Mecenate"

                 Created by Enrico Carraro 

  • Google+ - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • Black YouTube Icon

GDPR

LOG