• Elena Sechet

Recollection about travelling to Russia 1, tornare a casa sani e salvi


Read this post in English

Il quadro Recollection about travelling to Russia 1 (60 x 45cm) è un ricordo dell'artista Svyatoslav Ryabkin. L'immagine testimonia il coraggio di un giovane uomo nell'aver affrontato un orso e salvato l'amata. In Russia è possibile imbattersi in branchi di orsi grandi e affamati che vagano ovunque, lo sapevate cari Lettori?

I colori accesi ci suggeriscono che è autunno: gli alberi hanno la chioma ingiallita e il cielo azzurro è ricco di riflessi dorati. Proprio i colori ci trasmettono allegria come quella provata dai due giovani che, scampato il pericolo, tornano alla tranquillità della vita quotidiana.

Osservate come la loro casa in posizione centrale domini la scena. La forma è allungata e deformata proprio come quella delle case presenti in Night Music, un altro bellissimo quadro dell'artista. Spesso egli non rispetta le proporzioni: le case hanno basi strette che si allargano verso l'alto. Quest'ultimo quadro ambientato di notte appunto, sembra il continuato di Recollection about travelling to Russia 1: quando giunge la sera il giovane dedica una bella serenata all'amata.

In questo quadro ci sono quattro personaggi che raccontano una storia, riuscite a trovarli cari Lettori? Guardate bene!

Il giovane e la ragazza sono in evidenza nella parte inferiore e sono di spalle. Lui ha abiti e capelli scuri e contrasta con lei, la classica donna raffigurata dall'artista, bionda e vestita con il consueto abito bianco. Questa figura che potremmo considerare la sua musa è l'emblema della femminilità e della grazia perfettamente celebrata in un altro suo famoso quadro Gold hair. Qui però, indossa delle scarpette rosse che mi ricordano quelle indossate da Dorothy nel film Il Mago di Oz, l'avete mai visto? Come diceva Dorothy: "There's no place like home" (trad. non esiste posto più bello di casa propria) e questa casa in posizione dominante non fa che ricordarcelo. I due giovani sono come i due innamorati abbracciati tra le case bianche con i tetti rossi in un altro bellissimo quadro dell'artista Lovers of the city Quale vi piace di più tra questi, cari Lettori? Scrivetecelo!

La terza figura è in basso a sinistra. Riuscite a vedere la sagoma di un uomo nell'erba? Le gambe sono due pennellate beige di colore pieno che terminano in scarpe marroni alquanto confuse nel verde del prato. Salendo, una macchia celeste è il suo maglione e due macchiette rosa a destra e a sinistra sono le mani. Infine, un paletto viola lungo il vialetto è il suo cappello. Non tutti lo vedono: è ben nascosto! Anch'egli è di spalle come i due giovani ma la sua figura tanto sfumata rappresenta tutti quelli che non ce l'hanno fatta dopo aver vissuto l'esperienza terribile contro un orso. Da notare che tutti e tre si trovano sul prato e non sulla strada come a voler significare che hanno appena condiviso un'avventura difficile e carica di incertezze come quando si cammina nell'erba alta e non si sa dove si mettono i piedi!

L'artista Ryabkin usa spesso la tecnica delle pennellate irregolari, un tratto svelto e deciso lasciando grumi di colore non spalmato. Egli si serve della punta del manico del pennello per "rigare" il colore. Tutto il quadro, ad esclusione delle case, rivelano questa tecnica.

L'ultimo personaggio è una semplice riga bianca che si allarga in un puntino a formarne la testa e si allunga verso il centro del quadro come se avesse un braccio alzato. Lo riuscite a vedere? Eccolo davanti alla prima casa sulla destra della tela. Senza dubbio è un fantasma che saluta. Rappresenta il "ricordo" (trad. del termine "recollection") del momento vissuto con l'orso. Il suo candore è in contrapposizione al giovane uomo scuro: sono agli antipodi come la vita e la morte, il passato e il futuro.

Vai, giovane uomo! Torna alla tua casa e riprenditi la tua vita! Questo quadro è molto bello perché trasmette voglia di vivere, speranza e rivincita sul male.

Recollection about travelling to Russia 1 è un quadro del 2014 e attualmente è esposto presso il Salone Lui e lei, parrucchiere uomo-donna ed estetica di Mogliano Veneto a Treviso (Italia).

di Elena Sechet

Recent Posts
Archive
Search By Tags