• Elena Sechet

Pears and apricots, merenda con la frutta!


Read this post in English

Il quadro Pears and apricots (100 x 80cm) di Svyatoslav Ryabkin è un'esplosione di gusto e colore! Dolcissimo!

Posso interpretarlo come un omaggio a tutte le donne che si amano. Infatti, mangiano la frutta, protagonista anche di un altro bellissimo quadro di Ryabkin Strawberries and cream (trad. Fragole e crema).

In Pears and apricots sono raffigurate delle pere, tipico frutto autunnale come le kaiser, e delle albicocche, frutto rigorosamente estivo. E c'è una ragazza distesa su un divano che guarda la frutta in quanto non sa quale assaggiare per prima.

Le pere sono ricche di vitamine, fibre e potassio. In particolare le pere williams contengono molte vitamine e sali minerali. Hanno proprietà antiossidanti e diuretiche e prevengono ictus e ipertensione. Quante ne ho mangiate da bambina! Fate come me, cari Lettori, mangiate le pere perché aiutano a ridurre il colesterolo, l'assorbimento degli zuccheri semplici e dei grassi e a controllare la glicemia. In particolare, le pere abate sono molto succose, rinfrescanti e con proprietà lassative; ottime per giovani e anziani! Siete degli sportivi? Le pere favoriscono la perdita di peso e prevengono i crampi muscolari.

Le albicocche invece, ci sostengono se abbiamo un calo di energia. Io non avrei dubbi, inizierei dalle albicocche! Sono il mio frutto preferito in ogni variante: fresche, secche, sciroppate e nella marmellata! Se vi piace cucinare potete provare a fare in casa la confettura di albicocche che è gustosissima e facile da preparare. Le albicocche hanno poche calorie e sono ricche di vitamine (C, A, E e K), beta-carotene e potassio. Le vitamine ci rendono la pelle sana e bella, il beta-carotene favorisce la vista e l'abbronzatura e infine, il potassio aiuta a regolare la pressione arteriosa e il corretto funzionamento dell'apparato cardiocircolatorio.

In Italia si coltivano da fine maggio a luglio. Ma sapevate, cari Lettori, che i primi alberi di albicocche sono apparsi in Russia, Cina e Armenia nel 5.000 a.C.? Ora tocca a voi, scriveteci se preferite le pere o le albicocche!

Ad ogni modo, è consigliato mangiare la frutta lontano dai pasti. Perché? Perché può creare un accumulo di gas nell'intestino e un conseguente gonfiore addominale. Comunque non tutta la frutta è uguale: albicocche, pere, ananas e papaya migliorano la digestione. Insegnatelo ai vostri figli con questo buffo video!

Con il quadro Pears and apricots l'artista Ryabkin ha voluto esprimere un grande senso di agiatezza. La ragazza sul divano è scalza e in una posa rilassata. Ha le gambe alzate per sentirle più leggere e i suoi piedi sono verso l'alto come i piedini stilizzati dei mobili. Vezzosi!

Il suo abbigliamento è semplice e la maglietta chiara diventa un punto luce nel dipinto. Mi piace la spensieratezza e la tranquillità che trasmette. Osservatelo per qualche minuto: il respiro rallenta e la mente si libera.

Questa ragazza mi ricorda l'americana Randi Greene, un'insegnante di yoga, le cui posizioni ("asana") complicate hanno fatto parlare. Pensate, cari Lettori, ha praticato yoga fino al giorno del parto (da quando aveva 3 anni) e ha affermato che essere elastica l'ha aiutata a far nascere il bambino in 10 minuti! Per assumere queste posizioni serve forza (su braccia e gambe) e concentrazione per mantenere l'equilibrio. Con lo yoga il corpo viene ossigenato, tonificato e si carica di nuova energia. Le estensioni poi, sono utili ad allungare i muscoli e sviluppare una maggiore elasticità e pensate che ci sono posizioni come quella del guerriero ("virabhadrasana") che trasmette una sicurezza che dura tutto il giorno! Ecco a quale corso iscriversi a settembre!

Questa immagine è inserita in un salotto o è all'aria aperta? Non ci sono neanche riferimenti temporali ma la luce dorata che accarezza la tela mi fa pensare a un tardo pomeriggio estivo in cui il tramonto colora ogni cosa.

Lo spazio è indefinito e colorato in modo irregolare. Ryabkin ha usato chiazze gialle (limone, ocra e beige) e bianche sullo sfondo. Il colore è stato spatolato e rigato ad eccezione del mobilio. Il tavolino, le due seggioline e il divano hanno un colore più regolare, sono tinti di rosso, un colore caldo e vivace come l'estate.

Le linee circolari caratterizzano tutto il quadro. Sono presenti sul tavolino e le seggioline (e sulle loro rispettive ombre violette), sulla linea della coscia e del volto della ragazza, sul contorno delle pere e delle albicocche.

Il punto di vista dell'osservatore è dall'alto, una prospettiva insolita nei quadri dell'artista. Potrebbe essere il punto di vista di un adulto rispetto a quello di un bambino. Egli infatti, ha una figlia e secondo me è proprio lei!

Questo quadro del 2013 è un olio su tela. E' stato esposto presso l'accogliente e raffinata Osteria Per.Gola a Martellago (Venezia, Italia).

di Elena Sechet

Recent Posts
Archive
Search By Tags

© 2020  -  Svyatoslav Ryabkin & Claudio "Mecenate"

                 Created by Enrico Carraro 

  • Google+ - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • Black YouTube Icon

GDPR

LOG